scultura ceramica artistica claudia di mario

out of the box

non mi piace spiegare a parole quello che faccio, ma penso di poter fare un’eccezione…

“out of the box” può tradursi come “fuori dagli schemi”, vorrei poter dire che questa scultura nasce con l’idea di rappresentare il pensiero libero, in realtà l’ho visualizzata un giorno così, l’ho realizzata senza pormi molte domande e l’associazione con questo particolare modo di dire è successiva.
Malgrado ciò non penso assolutamente che sia un caso.
Ultimamente soprattutto mi domando molte cose riguardo al bisogno che molte persone hanno di pensarla in ugual modo tra di loro, sembra quasi sia rassicurante per loro quanto a me pare invece spaventoso.

Da qui l’esigenza di spiegare questa volta, perché mentre fino ad ora ci ho tenuto che vedeste quello che volevate vedere in ciò che realizzavo, ora vorrei vedeste quello che ci vedo io in questa scultura.

 

Qualcuno ha detto “Ci sono due dichiarazioni sugli esseri umani che sono vere: che tutti gli esseri umani sono uguali, e che tutti sono differenti.”, la mia scultura è un invito a lasciare aperte le finestre della mente, a non accontentarsi di opinioni preconfezionate e  a farsi domande.