tecnica a colombino

Il colombino è una tecnica di lavorazione della ceramica che consiste nel creare una struttura sovrapponendo dei “vermicelli” di argilla, che possono poi essere lasciati a vista oppure, come in questo caso, lisciati. Questo è il lavoro a colombino più grande che abbia mai fatto.

La struttura, come si vede dalla foto, è ancora in progress, andrà tutto levigato e poi lavorato ad altorilievo.. diventerà un lavabo da esterno.
Rispetto alla lavorazione a lastra è sicuramente più lunga, ma mi ha permesso di creare una forma più “morbida” che si adatta molto meglio all’altorilievo che realizzerò.
Misure 40x30x25

E’ una delle tecniche di lavorazione più antiche, con la quale, già prima del tornio, venivano forgiati diversi oggetti d’uso, soprattutto per la conservazione degli alimenti.

Per molto tempo mi sono chiesta l’origine del nome di questa tecnica, pare che derivi dalle civiltà precolombiane, presso le quali ancora veniva utilizzata molto all’arrivo degli europei.