corsi

Da alcuni anni porto avanti il progetto “arte libera tutti”… ma.. perché “arte libera tutti”?

Perché l’arte è un gioco (scriveva Escher, artista, incisore e grafico olandese, “Il mio lavoro è un gioco, un gioco molto serio”),perché è strettamente correlato al concetto di libertà (la pratica artistica ci proietta una dimensione libera e allo stesso tempo ci aiuta a superare ciò che ci limita) perché è per tutti, indistintamente e universalmente, una pratica che apporta vari benefici.

Ho collaborato e collaboro con scuole dell’infanzia e primarie, associazioni, centri diurni e diverse strutture, in particolare:

  • scuola primaria di Campagnano di Roma
  • centro diurno asl Rm4 Campagnano di Roma
  • Associazione ANNAA
  • progetto Avvicinamenti. Il Museo in ascolto presso il Museo Nazionale Romano
  • Asilo Bimbi & Coccole, Formello
  • Comune di Campagnano di Roma
  • progetto Oltre i confini

tecniche, materiali e curiosità sulla ceramica

tecnica a colombino

tecnica a colombino

Il colombino è una tecnica di lavorazione della ceramica che consiste nel creare una struttura sovrapponendo dei "vermicelli" di argilla,...
Leggi tutto
la barbottina

la barbottina

La barbottina è un impasto cremoso di argilla e acqua che si utilizza come "collante" per unire pezzi di creta...
Leggi tutto
tipi di argilla

tipi di argilla

i diversi tipi di argilla: terracotta, terraglia, porcellana e gres
Leggi tutto